Archive for novembre 2013

festa-degli-alberi

Read Full Post »

Le Transition Towns, tra sostenibilità, rilocalizzazione e resilienza: 

uno sguardo su Persiceto in Transizione

cropped-logo-0.jpgEnrico Papa, di Persiceto ha presentato la sua tesi di laurea, conseguendo un ottimo risultato,  di questo ne siamo orgogliosi e sinceramente felici, abbiamo avuto il suo permesso di metterla in rete, perché ci è sembrato un lavoro molto accurato e dettagliato, dove è riuscito, almeno in parte, a cogliere lo spirito della Transizione, per ovvie ragioni la tesi è solo un saggio e come tale non poteva essere esaustivo su tutte le particolarità, che spingono ad un reale cambiamento, ma l’essenza quella si. Pensiamo che abbia fatto un buon lavoro, per questo abbiamo deciso di condividerlo con tutti voi. Un bravo a Enrico è doveroso.

Papa Enrico – Tesi Finita

Read Full Post »

Questa pagina vuole essere un utile strumento per raccogliere film inerenti il tema della Sostenibilità. Non immaginate quanti ce ne sono!

vs-testataxweb4

Read Full Post »

Giovanni (71 anni) e Graziella (73 anni) dal 1994 vivono in dell’ONU cascina in mezzo un dell’ONU Bosco dell’Alta Langa piemontese, a 600 metri d’ALTEZZA. Hanno DECISO di Vivere Senza energia Elettrica e Senza acqua Corrente. Li accompagnano due pecore, ONU canna e Una cavalla.

Read Full Post »

Cosa possiamo fare noi – cittadini-attivi, consum-attori, società civile – per evitare gli sprechi di cibo, acqua, energia? Cosa possono fare le imprese per prevenire perdite e inefficienze che comportano impatti economici, ambientali e anche sociali assai negativi per tutta la collettività? Cosa dovrebbero fare i nostri amministratori locali e la politica nazionale ed europea per promuovere una società che metta al bando gli sprechi: non solo di alimenti, acqua ed energia ma anche quelli legati ai rifiuti, alla mobilità, agli acquisti? Cosa dovrebbero fare i governi per promuovere un modello di produzione e di consumo che consenta di risparmiare e rinnovare le risorse naturali, e soprattutto farci uscire dalla crisi? Andrea Segrè tratteggia in questo libro un orizzonte, non a caso definito «spreco zero», che porta concretamente a una nuova visione del rapporto fra ecologia ed economia. SegreVIVEREPIATTO_smallDove la seconda – letteralmente la buona amministrazione della casa – è parte integrante della prima: la casa più grande, la nostra Terra. Fare di più con meno, avere meno cose e più beni, relazionali e comuni. Vivere a spreco zero fa capire, con tanti consigli pratici, come si può passare da un falso ben-essere a un autentico ben-vivere. Ma è anche una vetrina di buone pratiche – in parte già esistenti, come il Last Minute Market – che, se replicate su scala nazionale ed europea, porteranno a una società più giusta e responsabile, equa e solidale, rinnovabile e sostenibile rispetto ai bisogni e ai diritti dell’umanità.

Per acquistarlo online:

http://www.amazon.it/Vivere-spreco-zero-rivoluzione-ebook/dp/B00CS4NURQ/ref=tmm_kin_title_0?ie=UTF8&qid=1377076456&sr=8-3-spell

http://www.bookrepublic.it/book/9788831735117-vivere-a-spreco-zero/

http://www.ibs.it/ebook/Segrè-Andrea/Vivere-a-spreco/9788831735117.html

Read Full Post »

vivere-sostenibile

 

 E un nuovo mensile tabloid free-press. Vuole diffondere e comunicare un nuovo modello di vita, attento all’ambiente e alle relazioni interne alla comunità, oltre ad una cultura dell’impresa basata su principi etici,  economici, sociali e ambientali sostenibili. Il primo numero può essere sfogliato gratuitamente sulla piattaforma Calameo. Inoltre, sempre nello stesso sito è possibile fare la propria registrazione e in questo modo ricevere la copia gratuita in formato pdf nella propria casella postale….

Read Full Post »

Bologna in Transizione

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: